Migliori Smartwatch Economici 2021

Per migliorare sensibilmente le tue prestazioni scopri con noi quali sono i migliori smartwatch economici 2021. Perché dovresti acquistare al più presto uno di questi modelli? Perché costano davvero il giusto e tengono sempre traccia dei chilometri che fai, delle energie che spendi, delle calorie che consumi, della frequenza cardiaca, del sonno e di tanti altri dati importanti per ogni tuo singolo allenamento. Indossando uno di questi convenienti “computerini” potrai sempre quantificare e valutare ogni tua seduta, ogni tua corsa e ogni tuo sforzo.

Allacciati al polso uno degli orologi intelligenti che andiamo a conoscere e la tua forma fisica ti sarà eternamente riconoscente.

Guida ai migliori smartwatch economici 2021

Per l’ottimo rapporto qualità/prezzo che li contraddistingue gli activity tracker che andiamo a presentare rientrano di diritto nel novero dei migliori smartwatch economici 2021.

Prima di scoprire le caratteristiche peculiari di ogni modello, tuttavia, è importante sapere cosa hanno in comune. Ognuno di questi smartwatch, infatti, permette di impostare più tipi di sport, di monitorare la qualità del sonno ed è impermeabile (ma non usare in sauna, bagno turco e per immersioni termali).

Adesso procediamo a scoprire le loro specifiche singolarità.

AGPTEK LW11 Smartwatch

Partiamo da questo importante orologio fitness con schermo di 1.3″ Full Touch. Si ricarica in 2 ore e la batteria dura fino a 10 giorni.

Questo conveniente cardiofrequenzimetro da polso conta tutto ciò che è possibile contare (passi, calorie, chilometri, battiti), permette il controllo della musica e si interfaccia alla perfezione con lo smartphone per la ricezione di chiamate in entrata, sms e mail.

Riguardo alla connessione con il telefono, la fotocamera dello smartphone può essere controllata direttamente dall’orologio e le foto possono essere scattate premendo il pulsante dell’activity tracker.

La funzione più originale dell’AGPTEK LW11 Smartwatch? Salute Femminile, un’utile promemoria del ciclo mestruale.

GPS Integrato: no.

Xiaomi Mi Watch LITE

A partire dalle 1000 combinazioni personalizzate per la schermata questo modello di activity tracker è senz’altro uno dei nostri preferiti.

Per dirla con slang anglosassone lo Xiaomi Mi Watch LITE è un must have, un best buy, un top of the top e resta sempre e comunque una good choice!

A seguire alcune delle caratteristiche migliori:

  • GPS Integrato: sì
  • Display: Touch a colori TFT da 1,4″
  • Regolazione automatica della luminosità: sì
  • Ricarica: fino a 9 giorni di autonomia
  • Tracciamento costante di: velocità, distanza e calorie bruciate
  • Rilevamento frequenza cardiaca: 24 ore su 24
  • Impermeabile: fino a 5 atmosfere

La funzione più schietta? L’avviso di sedentarietà, ovvero una notifica che ci avvisa che stiamo oziando troppo e che sarebbe il caso di fare un po’ di esercizio fisico.

Ottimo per noi, perfetto per un regalo: scopri la sua scheda su Amazon.

Andfive Smartwatch 1,69”

L’activity tracker in questione ha uno schermo di 1.69” che è leggermente più grande dei precedenti modelli dei quali include tutte le utilità e come il primo modello proposto il GPS non è integrato.

Questo significa che questo orologio intelligente annota i passi fatti, i chilometri percorsi, le calorie consumate, permette il controllo della musica e opera in sinergia con il cellulare per messaggi, mail e notifiche social.

Messo in ricarica per un’ora e mezzo conferisce alla batteria una lunga durata di 7 giorni in attività e di 30 giorni in stand by, non da meno rispetto agli altri presentati.

La funzione più schietta dell’Andive Smartwatch? Lo schermo si illumina istantaneamente quando si solleva il polso e resta visibile anche al sole o in condizioni di forte luminosità.

Conclusioni

La mia scelta, a proposito di questi 3 modelli, ricade senza alcun dubbio sullo XIAOMI. Sapete che sono un fanatico di questa marca, e sul blog così come sul canale youtube spesso ho pubblicato tutorial e recensioni. Inoltre ha il GPS integrato ed è una vera e propria chicca.

Ovvio, col GPS attivo la batteria dura di meno, ma la comodità per chi fa sport all’aperto non ha eguali.

Se poi vogliamo parlare di prodotti con batterie più durature, performance superiori e tanto altro, non vi resta che leggere la recensione ai due smartwatch di fascia media, tra uno di questi ritroviamo il GARMIN con la ricarica solare e batteria che dura 50 GIORNI.

Ma siamo su un altro pianeta…e a te, non resta che scoprirlo.

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *