Acido Ialuronico: cos’è e perché serve

Bentornati con un nuovissimo ed interessante articolo di WKT Fitness, nel quale parleremo dell’acido ialuronico.

Come avrete notato ultimamente stiamo cercando di fare un po’ di chiarezza sull’universo “Integratori”, poiché sempre più spesso ci giungono domande sui benefici e le proprietà dei più disparati prodotti.

Il nostro obiettivo è quello di darvi delle linee guida fruibili ed affidabili; senza troppi giri di parole e senza addentrarci in troppo complessi discorsi chimico scientifici, ma mantenendo comunque quell’imparzialità che ci contraddistingue. Oggi tratteremo l’acido ialuronico ed i suoi reali benefici anche in termini di assimilazione e reali vantaggi biologici.

Cos’è l’acido ialuronico?

In pochi lo sanno eppure se ne parla da anni ormai. L’acido ialuronico è una sostanza di produzione endoogena con la funzionalità di idratazione e protezione dei tessuti, in particolare nel tessuto connettivo di cui è uno dei principali componenti.

Con l’avanzare dell’età questa produzione cala, e necessitiamo di integrare con prodotti contenenti molecole di questo straordinario prodotto naturale.

Tra le funzioni più interessanti non possiamo dimenticarne due:

  • mantenere tonicità
  • idratazione dei tessuti.

Proprietà

L’acido ialuronico possiede l’importante funzione di legare tra di loro molecole d’acqua garantendo la tonicità del tessuto.
Oltre a questa fondamentale funzione è bene ricordare che possiede anche proprietà antinfiammatorie e cicatrizzanti.

Tuttavia è la sua funzione idratante che lo rende meritevole di menzione soprattutto in campo medicale e dell’industria estetica.
Questo interessante acido è da anni parte, se non proprio alla base, della cosmetica femminile.

Particolarmente presente in una numerosa gamma di integratori e creme per le più svariate esigenze, spesso associato ad altri importanti integratori con differenti funzioni.

La sua assunzione risulta interessante poiché dai 25 anni circa, l’organismo umano rallenta e successivamente termina la produzione di acido ialuronico, portando all’aumento di rughe e facendo perdere progressivamente alla pelle elasticità e causando anche piccoli dolori articolari.

Quali prodotti scegliere?

Considerando che in circolazione, ormai, si trovano migliaia di prodotti con base di acido ialuronico. Abbiamo deciso di indicare, in questo articolo, quelli che reputiamo migliori anche in termini di rapporto qualità/prezzo.

Ve ne mostriamo alcuni che, dopo un più accurato studio, abbiamo ritenuto meritevoli di menzione.


Collagene + Acido Ialuronico Arricchito con Vitamina C, Zinco e Coenzima Q10 di Nutralie

Questo prodotto è molto interessante perché aggiunge all’acido ialuronico ed al collagene alcune importanti vitamine come Vitamina A, Vitamina C, Vitamina D, Vitamina B12, Zinco, e Coenzima Q10.

Fondamentale l’idea di inserire la Vitamina C poiché il collagene idrolizzato quando viene combinato con la vitamina C ne assicura il massimo assorbimento. Vitamine a parte ciò che contraddistingue questo
integratore di acido ialuronico, come avrete ben inteso, è l’associazione con il collage poiché quest’ultimo è estremamente utile per un normale funzionamento dei muscoli e delle ossa, garantendo inoltre la riduzione del sentimento di stanchezza oltre alle proprietà già
espletate poc’anzi.

ACQUISTA

Acido Ialuronico HY di Glory Feel

Il secondo integratore che vi proponiamo di per se non avrebbe nulla di speciale, ma possiamo notare un alto dosaggio di acido ialuronico


che lo porta a massimizzare gli effetti già visti precedentemente. Oltre a ciò è bene ricordare che si tratta di un’ottima alternativa vegan, adatto per chi segue una dieta di questo tipo ed è attento alla questione ambientale oltre che animalista.

ACQUISTA

Acido ialuronico Vegavero

Ultimo ottimo integratore di acido ialuronico che vogliamo portare alla vostra attenzione è quello della casa di produzione Vegavero, anch’esso vegan come il precedente, con un’alta concentrazione di acido al proprio interno che lo rende un ottimo integratore di tale tipologia.

Le funzioni, ovviamente, sono quelle classiche di cui abbiamo già trattato.

ACQUISTA

Queste proprietà miracolose sono reali?

Uno studio giapponese del 2017 ha cercato di fare chiarezza.
I partecipanti che hanno preso parte allo studio in questione hanno assunto un integratore da 120 milligrammi di acido ialuronico al giorno.
Risultato? hanno visto una sensibile riduzione delle rughe ed una pelle più idratata dopo solo alcune settimane.
Per tali motivi è possibile ritenere che l’acido ialuronico sia valido dal punto di vista dell’integrazione alimentare.
Si badi, tuttavia, che riamane pure sempre un integratore, e, come tale, come tutti gli integratori, non rappresenta una sostanza miracolosa tantomeno un elisir di giovinezza; ma rimangono utili accorgimenti che, adottati nella nostra quotidianità, possono aiutare l’organismo umano e i suoi componenti a rimanere sani, forti e belli.




Ritratto, Donna, Fascino, Make Up

Fare chiarezza è sempre importante, anzi fondamentale, soprattutto se si tratta di integrazione dove nulla è scontato e, anzi, spesso si crea confusione con false speranze.
Aspettiamo, come sempre, i vostri feedback sui nostri articoli e sul mondo dell’integrazione di cui ci proponiamo, come sempre, di fare approfondimenti e sfatare i falsi miti nel modo più imparziale possibile.
Grazie per aver letto il nostro articolo, un saluto da WKT.

Condividi

Fabrizio

Ciao, sono Fabrizio il tuo nuovo personal trainer. WKT nasce dall'idea di unire FITNESS, MOTIVAZIONE e RISULTATI in un unico grande punto di incontro online. Prima su YouTube, con video ed esercizi ora su questo portale con l'ambizione di diventare il tuo punto di riferimento per il tuo BENESSERE a 360°.

error: Content is protected !!