Come migliorare le prestazioni sessuali in modo naturale e senza farmaci

In tutti gli ambiti, un’informazione approssimativa e lacunosa, lascia spazio alla cialtroneria e agli esperti di nulla, ma convincenti. Informarsi correttamente aiuta a migliorare il nostro benessere mentale, ma anche fisico. Recenti studi hanno dimostrato che uno stile di vita più sano aiuta a vivere meglio anche la propria sessualità. Pertanto, di seguito avremo modo di scoprire come migliorare le prestazioni sessuali, in modo naturale e senza farmaci.

Sì, è possibile, e senza consumare alimenti dai dubbi effetti afrodisiaci.

Come migliorare le prestazioni sessuali

Come abbiamo anticipato, se vogliamo migliorare le prestazioni sessuali, il primo passo da fare è quello di svolgere una vita sana. Dunque, dobbiamo eliminare quei fattori che potrebbero creare dei disturbi alla nostra sessualità. Il fumo, l’alcool, un’alimentazione non equilibrata e la sedentarietà, incidono pesantemente sulla funzione sessuale.

Questi fattori infatti, possono influenzare le nostre prestazioni a letto, in quanto portano a disturbi a carico del sistema cardiovascolare. Inoltre, l’obesità contribuisce alla formazione delle placche di grasso nelle arterie, limitando così l’afflusso del sangue.

Come abbiamo visto per la pressione alta, un’alimentazione equilibrata e sana aiuta a prevenire i disturbi cardiovascolari. Questo consiglio è rivolto nello specifico a LUI, poiché dopo i 40 anni le malattie a carico del sistema cardiovascolare sono molto più frequenti negli uomini.

Come migliorare le prestazioni sessuali in modo naturale e senza farmaci

Sesso e alimentazione

Vediamo ora alcuni consigli realistici (dunque qui non si parla di alimenti afrodisiaci), che aiutano a rafforzare e mantenere sano il sistema cardiocircolatorio.

Per LUI è fondamentale mantenere una buona capacità vasodilatatoria. Cosa che possiamo scordarci se le nostre vene sono irrigidite da fumo e alcool, nonché ostruite dal grasso. L’alimentazione più adatta in questi casi è quella ricca di frutta e verdure. In particolare, tra le sostanze che hanno una maggiore funzione vasodilatatoria vi è l’ossido nitrico. Questa sostanza è presente in abbondanza nelle verdure a foglia verde, come la lattuga, gli spinaci, la rucola, la riccia, ecc..

Sempre per LUI, il grasso in eccesso contribuisce alla diminuzione del testosterone, e dunque le performance a letto.

Altro fattore che favorisce l’addensamento del grasso nelle arterie, è la presenza eccessiva di zuccheri. Dunque andrebbero evitati i dolci, soprattutto quelli industriali. Insomma, tutti gli alimenti confezionati, ricchi di zuccheri e grassi, nonché di sodio, andrebbero evitati il più possibile.

Sesso e attività fisica

Come abbiamo detto, con il buon funzionamento del sistema cardiocircolatorio possiamo avere performance sessuali più prestanti. Oltre, ad una corretta alimentazione, anche l’esercizio fisico aiuta a mantenere sano il nostro apparato vascolare e sotto controllo il peso.

L’attività aerobica è fortemente consigliata, per contrastare i disturbi vascolari e perdere peso. Secondo studi recenti, una regolare e costante attività fisica può ridurre di oltre l’80% l’impotenza maschile.

Tra le attività fisiche consigliate per LUI e per LEI, ricordiamo: la camminata, il nuoto, il jogging, nonché il ciclismo. Oltre a un deciso stimolante per l’apparato vascolare, l’attività fisica aiuta anche a rendere i tessuti più elastici. In più, con l’esercizio fisico aumentano i livelli di endorfine, contribuendo a migliorare lo stato di rilassamento e dunque il piacere.

Tuttavia, consigliamo di non esagerare e di non stressare eccessivamente il proprio corpo. In quanto, l’affaticamento fisico potrebbe portare ad un abbassamento del desiderio.

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *