TESMED TRIO 6.5 guida e tutorial

Impara ad usare Tesmed Trio 6,5 con questa guida completa fatta apposta per te.

Tesmed Trio 6.5 é l’ultimo nato in casa Tesmed, con ben 36 programmi specifici per il ripristino e l’aumento del tono muscolare, per l’attenuazione degli inestetismi, TENS e per il massaggio benessere. E’ un elettrostimolatore potente con 40 livelli di intensità. Funziona con batteria ricaricabile installata.
I risultati conseguibili sono sempre soggettivi, ed è importante mantenere uno stile di vita adeguato al livello di benessere che si vuole raggiungere.

Ho condiviso con voi questa recensione perché mostra come sia ottimo il prodotto e com e l’azienda sia vicina ai suoi clienti. Noi di WKT FITNESS ne abbiamo provati molti, e senza dubbio Tesmed rimane la prima scelta per PERFORMANCE dei PRODOTTI e gestione clienti. Scopri il fratello maggiore TESMED Power Max 7.8 nella nostra guida dedicata.

Ma andiamo a scoprire cosa può offrirci questo piccolo elettrostimolatore, partendo dai programmi disponibili e da come poterli utilizzare:

  • 12 programmi di allenamento muscolare generale e per : addominali, pettorali, braccia, fianchi, glutei, cellulite, adduttori, dentati, quadricipiti, prevenzione smagliature, sportivi, defaticante
  • 12 programmi di tens antalgica per : contratture scapolo omerali, cervicale, bicipite, tricipite, gomito tennista e golfista, tunnel carpale, pollice delle dita, colpo di frusta, lombare, dorsale, zampa d’oca, ginocchio, tendinite, caviglia, popliteo, legamenti caviglia, dolori muscolari
  • 12 programmi di massaggio per un’immediata sensazione di benessere

Nel video che ho preparato hai visto il lavoro con il programma TENS, ottimo per “sfiammare” tendini e problemi legamentosi. Ti ho inoltre mostrato come sfruttare Tesmed Trio per Massaggiare zone stressate e trarre grandi benefici dal programma Massage.

Io personalmente, soprattutto l’inverno, non posso fare a meno del fantastico Programma Massage, che mi rilassa i muscoli del collo e del trapezio.

Posizionare gli elettrodi e programmi di lavoro con TESMED TRIO

Ma andiamo avanti, e vediamo nel dettaglio dove posizionare gli elettrodi con il Tesmed Trio.

Ho creato, per renderti la vita facile, un video per ogni distretto muscolare, cercando di spiegarti come utilizzare gli elettrodi e come POSIZIONARLI sulla zona da trattare.

La zona lombare, è una delle parti più in sofferenza per le persone del 21° secolo; sfruttando il programma MASSAGE o TENS abbiamo scoperto quanto sia migliorata questa situazione. La cosa importante, e ci tengo a sottolinearlo, è la misura nell’utilizzo. Mai esagerare credendo che funzioni di più, ma è fondamentale rispettare le consegne della guida.

Si parlava di come posizionare gli elettrodi, ed è giusto mostrare alcune immagini per fare chiarezza e non cadere in errori comuni nella scelta dell’adeguata zona sulla quale far lavorare Tesmed Trio.

In quest’immagini ho scelto le zone più comuni da trattare, ovvero: schiena, pancia e glutei, ovviamente esistono anche le braccia, le gambe, le caviglie, le mani e quant’altro ma cerchiamo di capire perché alcune immagini mostrano 4 elettrodi mentre altre ne mostrano 8.

Il Tesmed Trio dispone di sole 2 uscite, con 4 elettrodi, ma esistono modelli come il Tesmed 7,8 Power Max che ha 4 uscite e ben 8 elettrodi disponibili. Ovviamente l’utilizzo di più elettrodi amplia lo spettro di lavoro e rende più intenso il trattamento; ma quello lo scoprirai se acquisterai il 7.8.

Per quel che riguarda la scelta del programma, invece, una volta posizionati gli elettrodi, non ti rimarrà che scegliere il trattamento adatto e cliccare sulle frecce di intensità, ALZARE il LIVELLO gradualmente e portare a termine il percorso AUTOMATIZZATO dalla macchina.

Tutto chiaro fino a qui? Bene…ora andiamo a scoprire come ampliare il raggio d’azione con Tesmed, soprattutto se l’obiettivo è PANCIA, GLUTEI o COSCE.

Come possiamo “ingannare” il limite dei 4 elettrodi?

Detto, fatto!
Ora ti mostro un’immagine, ovvero il kit di ELETTRODI LUNGHI che permetteranno un UPGRADE al tuo trattamento per gli inestetismi e dimagrimento.
Ho scritto per te, ELETTROSTIMOLATORE ELIMINA CELLULITE; un approfondimento sull’argomento ma adesso andiamo a vedere cosa ci permette di fare la fascia lunga tesmed.

In pratica, è lo strumento adatto per ricoprire ZONE AMPIE di corpo, nel caso si decidesse di voler eseguire un trattamento EMS, ad esempio, su pancia, glutei o cosce.
Collegando i due spinotti, nel caso dell’elettrodo gigante per addominali Tesmed, potrai sfruttare tutta la potenza dell’elettrostimolazione sull’area di corpo bersaglio.

VANTAGGI: doppio attacco, area molto grande. OTTIMIZZAZIONE del trattamento.

SVANTAGGI: necessita di una maggiore sensibilità da parte dell’utenze nel posizionamento del MEGA ELETTRODO.

DOPPI MEGA ELETTRODI

L’altra scelta, potrebbe ricadere sui DOPPI ELETTRODI GRANDI, ognuno con il suo “jack” ed ognuno posizionabile in maniera distinta. Ovviamente deve essere fatto con criterio, ma senza dubbio meno vincolante rispetto alla fascia singola.

Come avrai capito, leggendo tra le righe, sono più propenso a consigliarti il doppio elettrodo grande, per il semplice fatto che avrai più libertà di indirizzare la carica elettrostimolante ed una maggior precisione di LOCALIZZAZIONE.

VANTAGGI: MIGLIOR POSIZIONAMENTO, prezzo più contenuto

SVANTAGGI: nessuno.

Insomma, non ti rimane che fare la scelta più adatta alle tue esigenze, e lasciare la tua mail migliore per non perderti tutte le novità dal mondo dell’elettrostimolazione e del fitness firmate WKT FITNESS

SE VUOI CONOSCERE IL TESMED ABS PAD, non ti rimane che leggerti la nostra recensione e scoprirne i vari pregi e difetti.

Share and Enjoy !

0Shares
0 0 0